BLOG di Massaggio IT

Sedute di massaggio a lavoro: negli USA hanno capito che funziona

Sedute di massaggio a lavoro

Dire in Italia al vostro capo di pagarvi i massaggi vi farà prendere un rimprovero o forse anche un licenziamento. Eppure in molti Paesi, come per esempio negli USA, sono state sperimentate in molte aziende i benefici del massaggio, tanto che molte imprese pagano periodicamente sedute di massaggi ai dipendenti o addirittura fanno arrivare dei massaggiatori sui luoghi di lavoro.

E non è perché quei lavoratori sono fortunati ed hanno un capo molto bravo, buono o forse un poco fesso.

Pensiamo al luogo di lavoro: è un luogo in cui volenti o nolenti si generano tensione o stress. Negli ultimi decenni si è capito come migliorare le condizioni dei lavoratori influisce sulla produzione e sulla qualità di essa. La produttività migliora sia in fabbrica che in ufficio se ci sono condizioni favorevoli ed umane.

Il massaggio è il modo migliore per creare queste condizioni, soprattutto quando effettuato sul luogo di lavoro.

I lavoratori si sentiranno prima di tutto coccolati e importanti per l’azienda, e si sentiranno più motivati a dare il massimo ed a dare qualcosa in cambio. Il luogo di lavoro ed i superiori verranno visti in modo diverso, così come anche i colleghi. Aumenteranno la voglia di andare a lavoro, di fare squadra, il senso di appartenenza.

Il lavoratore che riceve il massaggio avrà l’occasione di scaricare tutte le tensioni e lo stress accumulato, così che nelle ore e nelle settimane immediatamente successivi lavori in uno stato mentale migliore. Più concentrato, più attivo, più ricettivo e pronto a trovare soluzioni nuove. E dimenticherà dolori di spalle, collo, testa che spesso riducono tanto la produttività.

Le sedute ripetute nel tempo hanno effetti anche sul sistema immunitario e questo fa in modo che i lavoratori si ammalino meno di raffreddori ed influenze, superando al meglio i mesi critici.

Per esempio uno studio effettuato dal Miami Research Institute of Florida ha dimostrato come i lavoratori di un ufficio dopo una sessione di 15 minuti di massaggi, hanno superato un test di matematica più velocemente e con meno errori di altri lavoratori che invece non avevano avuto nessun massaggio. Altri studi hanno dimostrato miglioramenti nel pensiero creativo. Insomma dopo il massaggio si è in uno stato mentale perfetto per qualsiasi cosa, sia per attività che richiedono attenzione e precisione come risolvere alcune equazioni applicando formule, sia per attività che richiedono riflessione profonda e creatività come risolvere problemi per i quali non c’è una formula univoca.

Negli USA c’è grande attenzione verso il cosiddetto “Corporate Massage” : ci sono molti enti di ricerca che studiano questo campo e come il massaggio migliori tutti gli aspetti della vita aziendale e delle performance dei lavoratori, ci sono tante compagnie che lo sperimentano, molti massaggiatori che entrano in questo business e si specializzano…



Lascia un commento

    ARTICOLI RECENTI

    POST POPOLARI

    COMMENTI RECENTI