BLOG di Massaggio IT

massaggi anti-aging

massaggi ayurvedici

Si parla spesso di “massaggi anti-aging” cioè massaggi che dovrebbero limare o ritardare gli effetti dell’invecchiamento. Questi massaggi tuttavia sono spesso diretti solo alla parte estetica, magari al viso o a lavorare su inestetismi.

Per esempio il massaggio al visto o l’auto-massaggio migliorano la circolazione e distendono i muscoli facciali riducendo le rughe espressive,  agiscono come peeling rimuovendo tossine e cellule morte favorendo la rigenerazione della pelle ma dipendono anche molto dalle creme e dagli olii che si usano. In questo tipo di massaggi la cosmetica ha un ruolo fondamentale, con prodotti che per esempio integrano o stimolano la produzione di collagene per mantenere la pelle elastica e giovane, idratano a fondo senza tappare i pori o irritare, tonificano…

Non esiste però il massaggio anti-aging “cosmetico” che è pur sempre un valido aiuto contro l’invecchiamento, ma il massaggio anti invecchiamento dovrebbe trattare il corpo in modo globale e non per farti separate.

Le tecniche orientali di massaggio come lo shiatsu per esempio vedono il corpo come una unica entità: se c’è un problema  è una manifestazione di un problema generico che va curato curando tutto il corpo e non solo il sintomo o la parte più evidente. Per questo motivo le discipline e la medicina orientale si propongono di affrontare l’invecchiamento come un problema globale non come un cosa limitata ad una sola parte ed a un solo sintomo. Se l’energia del corpo è bloccata questo invecchierà ed avvizzirà su se stesso iniziando ad ammalarsi.

Lo shiatsu è riconosciuto come un potente aiuto per il benessere del corpo e della mente: riequilibrando il flusso energetico si ottengono benefici a livello articolare, muscolare, cardio-circolatorio, respiratorio, migliora l’umore, si rinforza il sistema immunitario…insomma tutto il corpo ha dei grandi benefici. L’antenato dello shiatsu, il massaggio cinese chiamato Tui-Na funziona con gli stessi principi.

Enormi potenziali per rallentare l’invecchiamento si trovano poi nel massaggio ayurvedico, che unisce i benefici dei massaggi precedentemente menzionati con la conoscenza minuziosa di erbe, olii ed essenze dell’ayurveda, coadiuvando quindi i massaggi con le giuste sostanze. In modo simile ai moderni massaggi anti-aging con l’obiettivo più profondo di ridare al corpo un equilibrio perduto e fare in modo che esso lo mantenga più a lungo possibile.

A metà strada tra yoga e massaggio invece c’è il massaggio thai che in modo dolce e lento riesce a “condizionare” positivamente il corpo ad assumere le posizioni che sono più benefiche. Il massaggio thai è come allenarsi senza accorgersene.

Insomma diciamoci la verità: a che serve la pelle del viso lucida ed idratata se poi le articolazioni scricchiolano, la postura cede ed il corpo è debole?



Lascia un commento

    ARTICOLI RECENTI

    POST POPOLARI

    COMMENTI RECENTI